Graffeo vince il Bruzzone-Pullano 2019

I vincitori individuali assoluti degli IT di Lozza 2019
Bono e Graffeo vincitori assoluti IT Lozza 2019

Lozza (VA), Domenica 12 Maggio 2019 – Memorial Bruzzone-Pullano. Come di consueto, numerosi i partecipanti alla gara internazionale (92 iscritti in totale) valevole per le classifiche passaggi di categoria e a punti “Memorial Bruzzone-Pullano”. La competizione (tre giri in programma), organizzata dal G.S.P. Lozza, è stata, dal secondo percorso in poi, disturbata dal vento, ma si è conclusa regolarmente.

Protagonista assoluto è stato Michele Graffeo (G.S.P. Vergiate) che, con 85 colpi, ha raggiunto la vetta di tutte le classifiche individuali vincendo non solo nei Senior Uomini ma aggiudicandosi anche il Trofeo come migliore giocatore della competizione.

Podio Senior Uomini gara IT Lozza 2019
Podio Senior Uomini e Graffeo vincitore assoluto

“In questo Trofeo c’è molto di più di una buona gara disputata; c’è un’immensa gioia, per aver fatto parte di un gruppo – una squadra (la Nazionale italiana Seniores – n.d.r.) – che si è tolto molte soddisfazioni.  Alberto (Bruzzone) e Giuseppe (Pullano) erano una parte importante. Dedico con affetto questo trofeo a tutti i ‘ragazzacci’ che ne hanno fatto parte.” (Michele Graffeo).

Nella classifica assoluta maschile, dietro Graffeo, Massimo Diotti (del M.T. Amatese, secondo con 86 colpi) e Ivan Baruscotti (G.S.P. Vergiate), vincitore nell’Elite Maschile con 88 colpi. Luciano Galbiati (G.S.P. Vergiate), terzo nella categoria Senior Uomini con 89 colpi, si è piazzato al quarto posto nella classifica generale della gara.
A completare il podio dell’Elite Maschile, Boris Arzuffi (M.T. Amatese – 90 colpi) e Marco Olivieri (G.S.P. Vergiate – 91 colpi).

Marco Viola (M.S.C. Sanremo) è stato premiato come migliore tra gli esordienti in gara (100 colpi – 18° classificato nella categoria Elite uomini).

Podio Senior Donne IT Lozza 2019
Podio Senior Donne, Bono prima assoluta

Anche sul fronte femminile la protagonista è stata una giocatrice Senior, Lorenza Bono (M.T. Amatese). Bono è stata interprete di una gara regolare e ben giocata e, con 91 colpi, ha vinto sia nella propria categoria – battendo la favorita Anna Catanzaro del G.S.P. Vergiate – sia come assoluta femminile.

Seconda classificata assoluta, e prima nella categoria Elite Donne, Silvia Bandera (G.S.P. Cusano Milanino), con 93 colpi, con qualche rammarico per una serie di errori probabilmente evitabili.
Seconda piazza per Diana Barbiero (M.C. Terme Euganee – 98 colpi) e terzo posto per Luisa Armenia (M.G.C. Novi Ligure) che, dopo una partenza difficile dovuta ad uno stato di forma fisica non ottimale, è riuscita a non perdere convinzione e concentrazione e a risalire sino al podio (101 colpi).

Podio Scolari IT Lozza 2019, Matteo Diotti primo classificato
Podio Scolari, Matteo Diotti primo classificato

Tra gli Scolari e gli Under 18, Matteo Diotti (M.T. Amatese) ha dominato con 99 colpi.

Da segnalare la prestazione dello “junior” Riccardo Belli (G.S.P. Vergiate) che,nonostante un infelice primo percorso, non si è perso d’animo e, con un 35 e un 31, ha dimostrato di essere sulla buona strada con il suo grande impegno negli allenamenti e nel migliorare tecnicamente.

A squadre, sono stati gli spareggi per il primo e il secondo posto e per il terzo posto a decretare la classifica finale: vittoria del G.S.P. Lozza 2 (Galbiati, Molteni, Passera e Rovera) sul G.S.P. Vergiate 1 (Baruscotti, Catanzaro, Graffeo e Olivieri). Terza classificata la squadra del M.C. I Basilischi (Colombo, Consonni, Picciali e Colombo) sul M.T. Amatese.

Link risultati: Memorial Bruzzone-Pullano 2019.

Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *