Lutto: è mancato Leo Zuppardo del M.M.S.C. Rapallo

Lutto per la scomparsa di Leonardo Zuppardo del club Rapallo
Leonardo Zuppardo (21 Febbraio 1943 – Maggio 2019)

Con ancora fresca la tragica notizia della scomparsa di Ugo Yride, purtroppo ci si ritrova a scrivere di un nuovo lutto (il quarto dell’anno 2019) nel mondo del golf su pista italiano: Leonardo Zuppardo, detto “Leo”, è mancato. Da tempo, Zuppardo non stava bene e non frequentava i campi da minigolf.

Giocatore di Seconda categoria, classe 1943, “Leo” Zuppardo praticava il minigolf dagli anni Ottanta. Era stato uno dei soci del non più esistente club “La Chiocciola” di Arenzano (GE); e dal 2002 militava nel club di Rapallo (GE) con cui, come membro effettivo della squadra in occasione delle gare di classe C e IT sino al 2012, aveva vinto diverse medaglie sui campi liguri.

In entrambi i club aveva in passato ricoperto il ruolo di vice Presidente.

Nel 2013 aveva partecipato alla Coppa delle Regioni sul campo da minigolf di Dormelletto (NO) con la rappresentativa Ligure, giunta terza. E nel 2014 aveva giocato sul miniaturgolf di Novi Ligure (AL) in qualità di riserva del M.M.S.C. Rapallo per l’Italia League 2 (prova riservata ai club non facenti parte della lega superiore). In quell’occasione, con i suoi compagni di team, aveva gioito nell’indossare la medaglia del secondo posto.

Zuppardo, anche quando il suo gioco non era brillante, affrontava ogni gara con impegno e grinta. Ma ciò che più lo contraddistingueva e lo farà restare per sempre nel ricordo di coloro che lo hanno conosciuto era il suo essere persona discreta, gentile e sensibile.

Condoglianze alla famiglia e al Rapallo Minigolf Team.

Condividi questo articolo: