Paolo Porta ancora Campione italiano. Anna Bandera al quinto titolo.

Campionati italiani assoluti 2019 - Paolo Porta e Anna Bandera i vincitori
Paolo Porta e Anna Bandera Campioni italiani 2019

Novi Ligure, 20 e 21 Luglio 2019 – 61^ Edizione Campionati italiani assoluti e 2^ Edizione Campionato di Società. Era previsto il caldo, e le temperature sono state elevate. Era previsto lo spettacolo, e spettacolo è stato.
Sul miniaturgolf di Novi Ligure (Al), con 77 iscritti al via, il 20 e 21 Luglio 2019 sono andati in scena i Campionati italiani Assoluti e il secondo Campionato di Società.

La gara, in quasi tutte le categorie, è stata dominata dal club di casa e organizzatore della manifestazione, il Miniaturgolf Club Novi Ligure, che ha anche vinto il titolo di Campione di Società 2019, trascinato da un Emanuele Prestinari in forma strepitosa e da un Paolo Porta “8 volte” Campione Assoluto.

Quattro i percorsi disputati al Sabato. Quattro i giri in 19 colpi realizzati (uno dei quali al femminile  – protagonista Antonella Flamini, del M.C. Aponense – ).

Campionato italiano 2019 gestito con sistema Bangolf Arena Mobile Score
Bangolf Arena Mobile Score

La competizione, grazie alla collaborazione di Ottavio e Mario Boninsegna (M.C. Predazzo), è stata gestita  – per la prima volta in occasione di un Campionato italiano in Italia – con il sistema Bangolf Arena Mobile Score e aggiornamento in tempo reale dei risultati.

Al termine della prima giornata, nella gara a squadre il M.G.C. Novi Ligure chiudeva in testa alla classifica. Dietro il club di casa, lotta serrata tra M.T. Amatese e M.C. Monza.
Nell’assoluto Uomini, Emanuele Prestinari (M.G.C. Novi Ligure) con 84 colpi si metteva in evidenza su tutti, mentre Paolo Porta, distaccato di 5 colpi e con altri avversari davanti a sé, sembrava fuori gioco per la lotta all’oro. Nel frattempo, un sorprendente – e sorpreso – Roberto Luerti (M.C. I Basilischi) tallonava le posizioni di vertice, con inaspettati sogni di podio.
Nell’assoluto donne, Anna Bandera (G.S.P. Cusano Milanino) con 91 colpi poneva già una certa distanza dalle due immediate inseguitrici (la sorella Silvia e Antonella Flamini). I giochi per l’assegnazione delle medaglie, salvo sorprese, sembravano già fatti e limitati alle tre giocatrici di testa, senza molte chance per le altre contendenti.

Domenica 21 Luglio, altri due percorsi di qualifica individuale, valevoli anche per definire la classifica finale del Campionato di Società e quelle per i titoli di Seconda Categoria.

  • Campione italiano maschile 2019 di Seconda Categoria,  con 155 colpi (media 25,8), Massimo Pavanello (M.G.C. Novi Ligure), davanti al compagno di club Giampaolo Vaienti (157 colpi) e a Mauro Milanese (159 colpi – M.C. Aponense).
  • Campionessa italiana femminile 2019 di Seconda Categoria, Lorenza Bono (183 colpi – M.T. Amatese). Secondo posto per Silvana Poldi (M.G.C. Novi Ligure) e medaglia di bronzo per Mariangela Canese (M.V. Algund).

Nella competizione a squadre (giocata non a colpi, ma a punti, giro dopo giro), titolo di Campione di Società 2019 al club di casa, il M.G.C. Novi Ligure (87 punti – 548 colpi, media del 22,8).

Medaglia d’argento – a sorpresa, ma meritata – per il Minigolf Team Amatese (79 punti – 563 colpi) che, privo dei consueti Leuci, Martino e Perego, ha dato il meglio di sé, trascinato da un Foini e un Arzuffi in ottima forma, dal solido Massimo Diotti e dal suo grintosissimo figlio, Matteo.
Il Minigolf Club Monza che, dopo la bella prestazione al “Memorial Monga”, ambiva forse a a una medaglia più “pesante”, si è dovuto accontentare del bronzo (71 punti – 571 colpi).

Terminati i 6 giri previsti per tutti, gli ultimi due percorsi del Campionato sono stati riservati ai primi 14 uomini (più eventuali pari merito) e alle prime sei donne assolute. 
Alle ore 14 – in perfetto orario con il programma previsto per la manifestazione – , partenza emozionata e tesa per i super finalisti, chi già soddisfatto, chi invece alla ricerca di un miglior piazzamento, chi sognando il podio e chi infine inseguendo un primo, un nuovo o un ennesimo titolo.

Anna Bandera Campionessa italiana Assoluta 2019
Anna Bandera è Campionessa italiana Assoluta 2019

Come previsto, nella competizione femminile, Anna Bandera (G.S.P. Cusano Milanino) con 181 colpi (media 22,6) ha vinto il suo quinto titolo di Campionessa italiana Assoluta, seguita dall’immancabile Antonella Flamini (M.C. Aponense – 190 colpi, media 23,8) e da Silvia Bandera (197 colpi – G.S.P. Cusano Milanino).

Molto più movimentata la sfida ai vertici della classifica maschile, con Prestinari, Pinton (M.C. Monza) e Porta (rientrato in gioco e rifattosi sotto riducendo il distacco a un solo colpo) in corsa per il titolo: i tre hanno dato spettacolo colpo su colpo, lasciando gli spettatori con il fiato sospeso sino alle ultime piste.

Prestinari, con gli errori alla pista “finestrella” del penultimo giro, scendeva dalla posizione di vertice al terzo posto, ritrovandosi a inseguire la seconda posizione di Pinton, mentre Porta guadagnava la testa della classifica con un “19”.
Nell’ultimo e decisivo giro, era invece Pinton a insidiare Porta, ma, nonostante il “19” del monzese, alla fine a spuntarla – per l’ottava volta in carriera – è stato proprio Paolo Porta, Campione italiano assoluto 2019 (171 colpi – media 21,4).

“(…) i miei avversari sono stati fortissimi, mi hanno tenuto sulle spine fino all’ultima pista… Davvero bravi e meritevoli di vincere il titolo negli anni a venire.” (Paolo Porta)

Matteo Diotti nono assoluto ai Campionati italiani 2019
Matteo Diotti (M.T. Amatese)

Curiosità.

  • Da segnalare la prestazione dello Junior Matteo Diotti (M.T. Amatese), giunto nono assoluto con 197 colpi (media 23,4).
  • La terna finalista ha realizzato un 19-20-20 nell’ottavo e ultimo percorso: un risultato di grande valore considerate le difficoltà del miniaturgolf di Novi Ligure, le alte temperature estive e l’insidia della stanchezza nel rush finale.

Link risultati prima giornata: 61^ Edizione Campionato italiano assoluto – 20 Luglio 2019, Novi Ligure (AL).
Link risultati seconda giornata: 61^ Edizione Campionato italiano assoluto – 21 Luglio 2019, Novi Ligure (AL).

Condividi questo articolo: