Quattro titoli al Vergiate ai Campionati italiani Junior e Senior 2019

I vincitori dei Campionati italiani Junior e Senior 2019
I vincitori

Siusi (BZ), Sabato 22 e Domenica 23 Giugno 2019. Funestato e condizionato da un’intera giornata di pioggia – che ha costretto il presidente di gara a tagliare due degli otto percorsi previsti (tra gara a squadre e finale individuale) – , il Campionato italiano Junior e Senior di Siusi 2019 si è concluso con sorprese, conferme e una piacevole ventata di freschezza e speranza – per il futuro del movimento minigolfistico italiano – proveniente dai risultati dei giocatori più giovani.

La competizione, nel primo giorno di gara, a causa del maltempo e dell’assenza di coperture (gazebo) sulle piste, ha subito quasi mezz’ora di ritardo alla partenza e, dopo due ore circa di svolgimento, numerose interruzioni e riprese del gioco, che hanno interessato in particolare un certo numero di partecipanti pregiudicandone – in tutto o in parte – i risultati e il rendimento.

Alle ore 19:00 del Sabato (ora in cui è stata decretata la fine della prima giornata) erano soltanto due i percorsi completati per le categorie Senior; tre, per i giocatori più giovani.

La seconda e conclusiva giornata, giocata in condizioni climatiche migliori (sole e caldo) e, finalmente, con un normale ritmo di gara, portava beneficio alla maggior parte dei punteggi, soprattutto quelli dei giocatori che, il giorno prima, messi a dura prova dal tempo e da attese lunghissime ed estenuanti, avevano reso peggio o al di sotto delle aspettative.

Manuel Sathya Moretti Campione italiano Scolari 2019

Podio Campionati italiani Scolari 2019 - Manuel Moretti Campione
Manuel Moretti Campione italiano Scolari 2019

Una delle sorprese è stata la vittoria, nella categoria Scolari (sotto ai 16 anni di età), di Manuel Sathya Moretti (M.M.S.C. Rapallo). Moretti – esordiente da meno di due anni sui campi da minigolf – proveniva da una serie di gare (tra le quali anche l’Under 23 Challenge, giocata come atleta in prestito al Portogallo ma vissuta assieme al Commissario Tecnico e ai compagni della Nazionale Junior) dove aveva già dato prova del suo talento e delle sue potenzialità; ma, non avendo mai giocato sul miniaturgolf di Siusi (BZ) e dovendo competere con giocatori di maggiore esperienza, nei pronostici era visto probabilmente come un outsider, non come favorito.
Ed è stato proprio come un vero outsider che Manuel Moretti, sin dalla prima giornata di gara (al termine della quale aveva chiuso al secondo posto con 69 colpi in tre percorsi, a pari merito Matteo Diotti del M.T. Amatese e Aaron Brunello del M.V. Algund), ha confermato le sue doti di giocatore e una stoffa da vero campione – concentrato, umile e tenace –  .

Nella giornata conclusiva, mentre Valerio Marcoaldi (G.S.P. Vergiate) – altro outsider e nuova certezza della Nazionale italiana Junior, come Moretti – perdeva un po’ il ritmo e la posizione di testa, il giocatore del Rapallo continuava nella sua felice serie di percorsi con la media del “22”, contrastato da un Ryan Giroldini (G.S.P. Vergiate) in rimonta e tallonato da Matteo Diotti.

Moretti e Giroldini terminavano il giro di finale a pari colpi (135 in 6 percorsi) e il titolo veniva assegnato allo spareggio – vinto da Manuel Moretti alla terza pista – .

Podio Campionati italiani Scolari 2019
Podio e piazzamenti Scolari

Terzo posto per Matteo Diotti (M.T. Amatese – 142 colpi), protagonista di una gara di alto livello sino al quinto percorso e purtroppo calato nell’ultimo giro, altrimenti, forse, lo scontro finale sarebbe stato a tre. Quarta posizione – dopo spareggio con Diotti – per Valerio Marcoaldi (G.S.P. Vergiate – 142 colpi), seguito da Aaron Brunello (M.V. Algund – 143 colpi) e Marco Broggi (M.T. Amatese – 144 colpi).

Fortunatamente Scolari e Junior, percorrendo i giri della prima giornata nelle fasce orarie in cui non pioveva e solo marginalmente o in misura minore vivendo le continue interruzioni di gioco, sono riusciti a esprimere un livello tecnico elevato, merito del loro impegno e anche del lavoro del responsabile del settore giovanile – Domenico Garbui – che assieme a Rinaldo Foini sta formando e crescendo una Nazionale Junior coesa e forte, dalle grandi potenzialità.

Raphael Brunello Campione italiano Junior 2019

Podio Campionati italiani Junior 2019
Raphael Brunello Campione italiano Junior 2019

Nella categoria Junior (sopra ai 16 e sotto ai 20 anni di età), vittoria dell’altoatesino Raphael Brunello (M.V. Algund – 146 colpi) su Ramona Schmid (M.G.C. Terenten – 151 colpi).

Piacevole sorpresa è stata la prestazione di Riccardo Belli (G.S.P. Vergiate) che, impegnato anche nella gara a squadre, ha confermato i suoi grandi miglioramenti tecnici e maggiore tenuta mentale nei momenti di difficoltà.

Michele Graffeo e Anna Catanzaro Campioni italiani Senior 2019

Per i Senior Uomini e Donne è stata una gara strana, difficile, durissima. Una parte dei giocatori e delle giocatrici ha dovuto affrontare, il Sabato, la lunga ed estenuante prova di percorrere il primo giro in cinque ore (e non negli abituali 60 minuti), tra interruzioni e riprese dovute ai continui e prolungati rovesci di pioggia.

Funestati da pioggia e interruzioni i Campionati Senior 2019
Pioggia sul Campionato Senior 2019 di Siusi

I risultati del primo giorno di gara, se confrontati con quelli del giorno successivo, indicano delle anomalie. Alcuni partecipanti, il Sabato, hanno maggiormente sofferto delle condizioni estreme di gioco; qualcuno è letteralmente “saltato”, altri hanno resistito anche se non brillando, altri ancora – meno coinvolti dalla pioggia e dalle ripetute sospensioni  – hanno avuto un rendimento migliore; mentre la Domenica, ritrovando un ritmo di gara normale, chi – pur avendo le potenzialità – non era riuscito a esprimere il meglio di sé è tornato a giocare a livelli di alta classifica o comunque meglio.

Purtroppo, la cancellazione del sesto e ultimo giro a squadre (deciso nel corso della seconda giornata di gara) ha tagliato le speranze dei giocatori che stavano recuperando distacchi e posizioni nel tentativo di entrare nel percorso riservato ai finalisti, ma il Campionato italiano Junior e Senior 2019 è stato impegnativo da affrontare anche per il Presidente di gara, Ermes Franchini.

“(…) dal mio punto di vista una delle gare più difficili da gestire che abbia mai seguito!
Un grande ringraziamento al fair play di tutti i partecipanti che hanno saputo seguire, con pazienza e senza brontolare, le indicazioni che abbiamo dato. È stato davvero un peccato che non vi fossero i gazebo disponibili che avrebbero reso una già ottima manifestazione, se possibile, eccellente!” (Ermes Franchini).

Podio Campionati italiani Senior Uomini 2019
Michele Graffeo Campione italiano Senior 2019

Michele Graffeo (G.S.P. Vergiate) – che aveva affrontato i disagi del Sabato restando brillantemente a galla –  nella seconda giornata, dopo un infelice terzo percorso, riprendeva il ritmo e il largo, resistendo alla rimonta di  Dieter Kaufmann (M.G.C. Siusi) e  Francesco Leuci (M.T. Amatese)  – giocatori tra i favoriti per la vittoria che, Sabato, non erano riusciti ad esprimersi al meglio – .

Lo spareggio per il primo e il secondo posto tra il giocatore del Vergiate e l’altoatesino (entrambi con 132 colpi su sei percorsi) terminava con la vittoria di Graffeo, Campione italiano Senior. Secondo posto per Dieter Kaufmann e terzo posto per Francesco Leuci (autore di un “20” e di un “19” nel terzo e quarto giro).

Podio Campionati italiani Senior Donne 2019
Anna Catanzaro Campionessa italiana Senior 2019

Anna Catanzaro (G.S.P. Vergiate), in buona forma e coriacea come il marito Graffeo, dopo aver contenuto i disagi del primo percorso e riuscendo a chiudere in 22 colpi il secondo giro, il giorno seguente non sbagliava un colpo (o quasi – il 24 del terzo percorso sarebbe stato un 20, se non fosse stato per un 4 e un due alle ultime piste – ), risaliva dalla terza alla prima posizione e andava a vincere il titolo di Campionessa italiana Senior 2019 (141 colpi in 6 giri).

Secondo posto – a sorpresa – per l’outsider Elfriede Bacher (M.V. Algund – 144 colpi), autrice di  una bella gara, in rimonta e testa a testa su un’Antonella Flamini  (M.C. Aponense – terza con 145 colpi) combattiva (quinto percorso in 21 colpi) ma – in parte – al di sotto del suo standard.

G.S.P. Vergiate Campione italiano a squadre Junior e Senior 2019

Campionati italiani Junior e Senior 2019
Podio squadre Senior e Junior 2019

A squadre (tre giocatori più una riserva), il G.S.P. Vergiate ha aggiunto a quella individuale un’altra doppietta: Campione italiano a squadre Senior (Guido Mattaini, Rudy Giroldini, Ivan Baruscotti e Domenico Garbui – 339 colpi in 5 giri) e Campione italiano a Squadre Junior (Riccardo Belli, Ryan Giroldini, Valerio Marcoaldi e Alycia Giroldini – 364 colpi), confermando di essere ancora il club più forte in Italia.

Secondo posto – squadre Senior – per M.C. Monza (Gioacchino Ricchiuto, Philippe Lheritier, Luca Gavazzi e Alfredo Meanti – 344 colpi) e terza posizione per M.G.C. Siusi (Franz Marmsoler, Dagmar Hirshmann, Dieter Kaufmann e Walter Senoner – 345 colpi).

Seconda piazza – squadre Junior – per M.T. Amatese (Matteo Diotti, Federico Bussotti e Marco Broggi – 373 colpi). Terzo, il M.V. Algund (Aaron Brunello, Robin Lang e Raphael Brunello – 391 colpi).

Link risultati: Campionati Italiani Juniores Seniores 22./23.06.2019 Siusi.

Presentata ufficialmente la Nazionale Junior 2019

In apertura di premiazione Domenico Garbui (responsabile settore tecnico giovanile), con orgoglio ed entusiasmo e chiamando vicino a sé il prezioso collaboratore e coach Rinaldo Foini, ha presentato tutti i componenti della Nazionale italiana Junior che parteciperà ai Campionati europei in programma a Liepaja (Lettonia)  dal 7 al 10 Agosto 2019.

Condividi questo articolo: