Lutto: è mancato Daniele Rabbi, del Minigolf Club Aponense

Lutto: è mancato Daniele Rabbi del MC Aponense
Daniele Rabbi (20 Agosto 1957-29 Luglio 2020)
Ultimamente sono tanti, troppi, i lutti che si susseguono nel mondo del minigolf in modo spesso improvviso e inaspettato. E il loro accadere sconvolge e addolora maggiormente, in questo periodo di gare sospese, rimandate o annullate e di distanze forzate, che non hanno permesso o non permettono il rivedersi e l’abbracciarsi.

Daniele Rabbi, classe 1957, giocatore padovano del M.C. Aponense, ci ha lasciato Mercoledì 29 Luglio 2020, dopo aver lottato per mesi contro una grave malattia.
Qualcuno era a conoscenza dell’ultima battaglia di Daniele. Molti altri no.
E l’apprendere della dipartita di Rabbi ha suscitato emozioni e sentimenti forti, in tutto il mondo del minigolf italiano (e non solo).

Mi piaceva molto Daniele… sempre con un sorriso sul viso… è stata inaspettata questa notizia… Ho il cuore spezzato, è difficile credere che il mio amico Daniele ci abbia lasciato. (Fernanda Costa, nazionale portoghese)

Con Daniele, la scena del golf nazionale e internazionale perde un simpatico e un caloroso minigolfista purosangue di grande impegno e aiuto. Spesso ho potuto godermi il suo modo divertente, il suo sorriso ma anche la sua disponibilità ed equità nei campionati europei, ma anche in diversi tornei in Italia. Semplicemente una persona divertente e raffinata che ha vissuto in gran parte per lo sport di golf.(…) Caro Daniele, grazie per i tanti gentili gesti e attenzioni. Ti terremo in buona memoria. (Hermann Türtscher, nazionale austriaco).

Daniele Rabbi felice con la medaglia d'argento agli Europei Senior 2012 di Rozemaai
Daniele Rabbi felice con la medaglia d’argento agli Europei Senior 2012 di Rozemaai
Rabbi era un buon conoscitore di palline, delle quali sapeva consigliare acquisto e uso; e anche un buon giocatore, garbato ed elegante. Non da vertici delle classifiche nazionali, ma capace, nel 2018, di salire sul terzo gradino del podio della Seconda Categoria Maschile ai Campionati italiani di Montegrotto (PD) e di piazzarsi tra i finalisti ai Campionati Senior di Cavriglia (AR) 2018 e Lana (BZ) 2019.

A squadre, fu tra i protagonisti del titolo italiano Senior 2011, vinto dal MC Aponense. E, sempre con il MC Aponense, ottenne il bronzo ai Campionati italiani Senior di Cavriglia 2018.
In campo internazionale, come giocatore, ai Campionati Europei Senior di Rozemaai 2012 (Belgio) con la squadra nazionale maschile vinse la medaglia d’argento.

Ma, aldilà delle sue doti di minigolfista, Daniele Rabbi ha lasciato un segno e un ricordo indelebile dal punto di vista umano: per la sua disponibilità, per la sua allegria e per la sua sensibilità, dentro e fuori dai campi da gioco.

Daniele Rabbi ai Campionati Italiani di Montegrotto 2018
Daniele Rabbi ai Campionati Italiani di Montegrotto 2018

Combattere sempre e non arrendersi mai!! Questo è quello che ci dicevi sempre…. Quando la strada sembrava più in salita e con le nostre sole forze sembravamo non farcela, tu eri lì, dentro e fuori dai campi da gioco, a incoraggiarci e supportarci. Tu non ti sei arreso e hai combattuto con tutte le tue forze con un male terribile che in troppi pochi mesi ti ha portato via… Caro Daniele, amico impareggiabile, coach e nostro primo supporter. E’ con le lacrime agli occhi che scriviamo queste poche righe per te… (…) Ciao Danielito, ciao Stellina, ciao caro amico… (Golf su Pista Cusano Milanino)

Sono queste, e molte altre, le parole che hanno inondato il deserto lasciato dall’improvvisa dipartita di Daniele Rabbi. Parole colme di sgomento, di affetto e di gratitudine. Parole sgorgate da un fiume di ricordi bellissimi (“stupendi”, avrebbe detto Daniele) e incancellabili.

Chi scrive potrebbe aggiungerne di ulteriori, assieme a molti ricordi personali.
Ma, stavolta, chi scrive si ferma qua, senza aggiungere altro, perché già è colmo di fiori il vuoto lasciato da Daniele.
Non occorre aggiungerne altri.
È sufficiente innaffiarli di pianto.

Condoglianze ad Antonella, alla famiglia e al MC Aponense.

Condividi questo articolo: